Cosa tenere in auto: dotazioni obbligatorie e accessori utili

Dotazioni obbligatorie come il triangolo e i documenti, accessori utili come il kit di pronto soccorso: scopri cosa devi tenere in auto in Italia e in alcuni paesi europei.
Cosa tenere in auto - dotazioni obbligatorie

Cosa tenere in auto? Alcuni oggetti sono obbligatori: se non li hai puoi incorrere in sanzioni. Altri invece sono semplicemente utili. 
In quest’articolo ti spieghiamo quali sono le
dotazioni obbligatorie in Italia e in alcuni stati dell’Europa (come Francia, Svizzera e Austria) e quali accessori tenere in auto per ogni evenienza.

Dotazioni obbligatorie auto: quali sono

Il codice della strada prevede che gli automobilisti tengano sempre in auto un kit di sicurezza obbligatorio. Questo kit è composto dal triangolo mobile di pericolo e dal giubbetto catarifrangenteLa legge prevede inoltre che alcuni documenti sono da tenere sempre in autoDotazioni obbligatorie sono anche il disco orario e le catene da neve nel periodo invernale.

Triangolo

Il triangolo di sicurezza è un segnale mobile di pericolo dalla forma triangolare e di materiale retroriflettente. È obbligatorio averlo in auto: va posizionato verticalmente sulla careggiata per avvisare gli altri automobilisti della propria presenza.
Va esposto nel caso di incidente stradale o di vettura ferma, sia di giorno sia di notte. Non avere a bordo il triangolo comporta una sanzione fino a 170 euro e la decurtazione di 2 punti dalla patente (articolo 162 del Codice della Strada).

Bretelle o giubbotto catarifrangente

L’articolo 162 del codice della strada specifica anche che, in caso di necessità, è vietato scendere dal veicolo senza aver indossato il giubbotto o le bretelle retroriflettenti ad alta visibilità. L’obbligo di indossarlo vale anche per i passeggeri. Se non lo si indossa, si è soggetti a una sanzione fino ai 170 con la decurtazione di 2 punti dalla patente.
Il giubbotto va indossato fuori dai centri abitati, nelle piazzole o corsie di emergenza o se si sta posizionando il triangolo di pericolo.

Documenti da tenere in auto

Ci sono alcuni documenti da tenere in macchina: il certificato di assicurazione, la carta di circolazione (libretto) e la patente di guida.
Dall’ottobre 2015 non c’è più l’obbligo di esporre sul parabrezza il contrassegno giallo di assicurazione. Va però tenuto a bordo il certificato di assicurazione, che dimostra la validità della copertura assicurativa della propria auto.
Obbligatoria è anche la carta di circolazione, o libretto, che attesta l’idoneità alla circolazione del veicolo. Va esibita in caso di controlli dei Vigili insieme alla patente di guida, che dev’essere sempre portata con sé quando si circola in auto. Per chi sta imparando a guidare l’obbligo è di avere il foglio rosa e la carta d’identità.
Non obbligatorio ma consigliato è il modulo CAI (Costatazione amichevole d’incidente) in caso di sinistro.

Disco orario

Il disco orario consente di evitare le multe in zone con sosta a tempo. Va posizionato sul cruscotto e l’ora di arrivo va regolata con precisione. È obbligatorio esporlo nei luoghi in cui è segnalata la necessità del dispositivo di controllo della durata della sosta (articolo 152 del Codice della Strada).

Catene da neve

Le catene da neve sono obbligatorie durante il periodo invernale nel caso l’auto non sia dotata di pneumatici invernali. Solitamente il periodo dell’obbligo va da novembre ad aprile, ma potrebbe variare a seconda della strada.

E se rimani a piedi?
Veniamo noi a prenderti!

Offriamo un servizio di soccorso stradale con carroattrezzi Bergamo e provincia,
24 ore al giorno, 7 giorni su 7.

Cosa tenere in auto: accessori non obbligatori ma utili

In auto puoi tenere oggetti non obbligatori per legge ma che possono essere impiegati per ogni evenienza.

Kit pronto soccorso

In caso di incidente o di necessità, il kit di pronto soccorso si rivela molto utile. Comprende vari accessori per prestare primo soccorso: cerotti, bende elastiche di diverse misure, forbici mediche, guanti monouso, ghiaccio secco, siringhe, alcol disinfettante, laccio emostatico, acqua ossigenata e altro ancora.

Ruota di scorta

La ruota di scorta (o ruotino) è indispensabile per non rimanere a piedi se si fora una delle gomme della vettura. Solitamente in auto si tengono anche altri attrezzi come il cric e un kit di riparazione pneumatici.

Fusibili e kit lampadine

In caso di guasto fusibile l’auto potrebbe non partire più, mentre la luce è fondamentale per vedere ed essere visti. Perciò è consigliato avere a bordo scorte di fusibili e kit di ricambio lampadine.

Estintore

Basta un semplice estintore da 1 kg, utile per spegnere incendi in caso di incidenti o di malfunzionamenti elettrici o di surriscaldamento della marmitta.

Cavi USB, navigatore e altri accessori

Ci sono numerosi altri accessori non obbligatori per legge che puoi tenere in auto, tra cui: cavi USB per lo smartphone, navigatore o stradario, torce portatili, raschietti per il ghiaccio, cassetta degli attrezzi, teli parasole per riparare l’auto dal sole d’estate, nastri isolanti e così via.

Equipaggiamento auto obbligatorio in Europa

Se hai intenzione di fare un viaggio all’estero in macchina, controlla quali sono le dotazioni obbligatorie in quel determinato paese.
Ecco cosa tenere in auto in alcuni stati europei:

Svizzera

  • Giubbetto catarifrangente
  • Triangolo

Francia

  • Giubbetto catarifrangente
  • Kit etilometrico
  • Guanti omologati a norma UE
  • Lampadine consigliate

Austria

  • Giubbetto catarifrangente
  • Triangolo
  • Valigetta pronto soccorso
Obbligo di segnalare l’uso di gomme chiodate
(dal 1 ottobre al 31 maggio).

Germania

  • Triangolo
  • Lampadine consigliate
  • Valigetta pronto soccorso consigliata

Durante il periodo invernale vanno utilizzati pneumatici da neve, catene e liquido lavavetri.

Slovenia

  • Giubbetto catarifrangente
  • Triangolo
  • Estintore per autocarri e pullman
  • Lampadine
  • Valigetta pronto soccorso raccomandata

Dal 15 novembre al 15 marzo pneumatici invernali o catene da neve.

Croazia

  • Giubbetto catarifrangente
  • Triangolo
  • Estintore per veicoli commerciali
  • Lampadine
  • Valigetta pronto soccorso

Gomme da neve o catene a bordo dall’inizio di novembre alla fine di aprile. L’obbligo di montare le catene è segnalato sulle strade.

La tua macchina ha bisogno di cure?
Ci pensiamo noi!

Siamo una carrozzeria per Bergamo e provincia.
Offriamo diversi servizi: riparazione carrozzeria, sostituzione cristalli, rigenerazione fari.
Realizziamo interventi puntuali, precisi ed efficaci: affidati a noi!